A Pula il 1° Trofeo #Nuotodamare per Esordienti B

Domenica 17 Giugno nel meraviglioso contesto delle spiagge di Pula si svolgerà la VI Coppa PulAstilelibero, tappa del Campionato Italiano di Mezzofondo 2018 FIN. Quest’ultima è un must per tutti gli appassionati di gare in mare, sia per l’ottima organizzazione sia perché è una delle prime tappe del circuito. Si tratta di una 3,8 km con partenza dalla spiaggia di Nora, passando a sud oltre l’Isola del Coltellazzo e circumnavigando l’area archeologica, per arrivare alla spiaggia di Porto D’Agamu.

sad-2635043_1920

Il percorso gara della VI Coppa Pulastilelibero

La manifestazione è organizzata dalla società Atlantide Elmas in collaborazione con il Circolo Velico Porto D’Agamu, la Pro Loco di Pula e l’Associazione Culturale astilelibero.it.

Quest’anno gli organizzatori hanno scelto di ampliare il target dei partecipanti e di promuovere le attività del nuoto in mare anche agli Esordienti B, che da regolamento federale non possono partecipare alle gare in Acque Libere. E lo fa istituendo il 1°Trofeo #NUOTODAMARE con una distanza di gara accessibile, 400 metri, che si svilupperà fondamentalmente in un triangolo di fronte alla Scuola di Vela.

sad-2635043_1920

Il Percorso gara del I Trofeo #Nuotodamare

L’Atlantide si conferma ancora una volta in prima linea nella diffusione della cultura del nuoto nell’isola, nella promozione di eventi e manifestazioni che si prospettano divertenti per i bambini ma soprattutto un’occasione per crescere come Atleti. Inoltre sarà un’occasione per sensibilizzare i giovani al rispetto e alla conoscenza del mare.

Il mare come luogo ‘da Amare’ grazie al rispetto di regole semplici ma condivise da tutti: la tutela dell’ambiente, la pulizia, la consapevolezza di un bene che appartiene a ognuno e alla collettività” si legge nella locandina.

Le attività in acque libere sono praticate in prevalenza dai Master, che partecipano in numero decisamente più elevato rispetto agli agonisti e ai giovani agonisti, i quali preferiscono le manifestazioni al chiuso. Sicuramente si può e si deve fare molto di più per promuovere il nuoto in mare a livello agonistico, e l’Atlantide lo fa con convinzione andando a stimolare i più giovani.

Va detto che il nuoto in acque libere è molto differente rispetto alle attività in vasca. Basti pensare al fatto che mentre in piscina si nuota sempre in uno specchio d’acqua calma, è difficile trovare una giornata di mare senza correnti, senza moto ondoso, caratteristiche che rendono il compito del nuotatore più complesso. Inoltre il tragitto delle gare in acque libere non è rettilineo e molto spesso prevede diverse deviazioni della rotta: dunque la gestione della gara è complicata dalla possibilità di trovare correnti a favore o a sfavore a seconda del tragitto che si percorre. Inoltre c’è la difficoltà di dover ogni tanto sollevare la testa per vedere dove si sta andando, al fine di non rischiare di finire fuori percorso. Un’attività piuttosto complessa che sicuramente vale la pena provare e testare fin da piccoli.

Dunque sarà un doppio appuntamento. Nella speranza di condizioni climatiche favorevoli potremo vedere i mezzofondisti nella 3,8 km che partiranno alle 10.00 dalla spiaggia di Nora, e potremo vedere le promesse del nuoto del domani alla prima esperienza in acque libere alle 11.30 presso la spiaggia di Agamu. Per questi ultimi sarà un’appuntamento da non perdere, e soprattutto un ottimo allenamento in vista, e lo ricordiamo, dei Campionati Regionali Estivi EsB che si svolgeranno nel weekend successivo: 23 e 24 Giugno presso la piscina di Terramaini a Cagliari.

agumu

La spiaggia di Porto D’Agumu a Pula

Categorie: Eventi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...